Miniera Schilpario » LOMBARDIA DA VEDERELOMBARDIA DA VEDERE Miniera Schilpario » LOMBARDIA DA VEDERE

Miniera Schilpario

INDIRIZZO: Lovalità Gaffione – 24020 SCHILPARIO (BS)

TELEFONO: 339.6055118

SITO: www.miniereschilpario.net

APERTURE

Apr, Mag, Giu, Set, Ott: sabato e domenica dalle 10:00 alle 12:00 (ultimo ingresso 11:15) e dalle 14:00 alle 17:00 (ultimo ingresso 16:30);

Lug e Ago: tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:00 (ultimo ingresso 11:15) e dalle 14:00 alle 17:00 (ultimo ingresso 16:30);

Sempre su prenotazione per gruppi superiori a 20 persone.

Quest’anno causa misure anti covid prenotazione obbligatoria sempre!

INFO UTILI

La Miniera Gaffione è situata a Schilpario (BG), circa 4 km fuori dal centro del paese, a 1200 m di quota, all’interno del Parco delle Orobie. 

All’interno del complesso si svolgono visite guidate con lo scopo di rivalutare e trasmettere alle future generazioni la storia e la cultura mineraria della Valle di Scalve. 

Con gli anni, sono stati realizzati vari percorsi museali all’interno delle antiche gallerie dismesse. Questi percorsi, inseriti nell’ambito del “Parco Minerario ing. A. BONICELLI”, sono attrezzati con illuminazione elettrica, documentazione fotografica d’epoca, oggetti e utensili usati nella miniera, ferrovia originale con vagonetti e trenini per il transito dei visitatori. Giovani guide, che hanno frequentato un apposito corso di formazione, e vecchi minatori accompagnano e rendono edotti i visitatori. I percorsi che si snodano per circa 2,5 chilometri, dei 60 esistenti nel complesso minerario di Schilpario, sono itinerari reali da cui emerge la cruda realtà che riporta alla fatica di questo duro lavoro di cui diverse generazioni furono protagoniste. L’iniziativa attuata dalla Ski-Mine, vuole essere una novità per proporre un turismo particolare improntato sull’ambiente, sulla cultura e sulla testimonianza. 

I visitatori entrano all’interno della miniera con l’equipaggiamento necessario a bordo di un trenino che li porta nel cuore della montagna. Qui ha inizio la prima parte della visita.

In seguito, si lascia il treno in sotterranea e si prosegue a piedi accompagnati da esperte guide che spiegheranno i 2000 anni di storia delle miniere, i metodi di escavazione del minerale e le dure condizioni dei minatori. Centinaia d’anni di storia che regalano profumi ed atmosfere uniche.